Sistri, stop fino a 31 dicembre 2013



Con ogni probabilità il SISTRI verrà sospeso. L’entra in vigore del sistema di tracciabilità dei rifiuti, prevista per il prossimo 30 giugno e già procrastinata con Decreto Milleproroghe, verrà bloccata.
In base ad autorevoli fonti, la bozza dello schema di decreto approvata dal Consiglio dei Ministri (più corposa delle versioni circolate nei precedenti giorni) estenderebbe fino alla fine del 2013 la sospensione dell'operatività del nuovo sistema di tracciamento telematico dei rifiuti al fine di effettuare le verifiche necessarie per la sua corretta funzionalità.
Il ministro Clini ha chiesto quindi di sospendere il pagamento dei contributi da parte delle imprese per quanto riguarda il 2012.Il sistema dovrebbe ora essere di nuovo vagliato e non è esclusa una propria completa sostituzione. Clini ha evidenziato altresì l’esigenza per l’Italia di dotarsi comunque di un sistema di tracciabilità dei rifiuti come richiesto dall’Unione Europea.

Post popolari in questo blog

Impianti di Stoccaggio Rifiuti: Obbligo Redazione Piano di Emergenza Interno

Obbligo di formazione addetti alla posa segnaletica stradale traffico veicolare, decreto 22 gennaio 2019 in GU