SISTRI, proposta dalle Regioni esenzione del canone con scadenza 30 aprile


Approvata dalla Conferenza delle Regioni e presentata il 4 aprile in Conferenza Stato Regioni la richiesta di esenzione del canone SISTRI per l’anno in corso il cui versamento sarebbe  previsto per il prossimo 30 aprile.
La istanza è stata  motivata con la necessità di esentare dal pagamento circa 300 mila imprese che hanno versato la quota negli anni 2010 – 2011 nonostante il sistema non sia ancora stato attivato. (L’entrata in vigore del sistema è prevista dalla Legge 24 febbraio 2012, n. 14 il 30 giugno 2012).

Post popolari in questo blog

Impianti di Stoccaggio Rifiuti: Obbligo Redazione Piano di Emergenza Interno

Obbligo di formazione addetti alla posa segnaletica stradale traffico veicolare, decreto 22 gennaio 2019 in GU